LBA, Semifinale Playoff Gara-1 | Happy Casa Brindisi vs Virtus Segafredo Bologna: 66-73

Brindisi, 23 maggio –

 

Happy Casa Brindisi vs Virtus Segafredo Bologna:
(Q1 – ; Q2 – ; Q3 – )

Happy Casa Brindisi: Bostic 12, Motta, Krubally 3, Zanelli 2, Harrison 6, Visconti, Gaspardo 4, Thompson 12, Cattapan, Udom, Perkins 12, Willis 15.
Coach: Vitucci

Virtus Segafredo Bologna: Belinelli 16, Pajola 2, Alibegovic 7, Markovic, Ricci 2, Adams 2, Hunter 7, Weems 2, Nikolic, Teodosic 24, Gamble 8, Abass 3.
Coach: Djordjevic

Arbitri: Carmelo PATERNICO’, Beniamino Manuel ATTARD, Fabrizio PAGLIALUNGA.

La partita.

Si inizia con i canestri di Gamble e Weems, rientrato subito in quintetto. Brindisi risponde con Willis e Perkins in un primo quarto in cui si segna poco. La Segafredo con Gamble segna il 4-11 mai Brindisi risponde in transizione trovando il pareggio a quota 11 a 2’ dalla fine dei primi 10’. Entra in partita Teodosic che ne fa 6 in fila e il primo periodo si chiude sul 16-17. Il secondo periodo sorride alla Segafredo che con l’asse Teodosic-Hunter fa male alla difesa dell’Happy Casa. La Virtus chiude bene le maglie difensive è a metà secondo quarto è 20-26. La Segafredo con la schiacciata di Abass scrive il +8 ma Willis risponde dall’arco. Brindisi con l’inerzia in attacco torna sul -1, ma Alibegovic chiude il primo tempo sul 29-32. Stessi quintetti di inizio gara al rientro dagli spogliatoi. Brindisi rimette la testa avanti con Perkins e Thompson e va sul +6. Hunter risponde con un gioco da 3 punti che ridà fiducia ai bianconeri. La partita resta intensa, da una parte e dall’altra: Belinelli trova il primo centro dall’arco, poi Teodosic regala il +6 alla Segafredo a 60” dal termine del terzo periodo. Brindisi risponde colpo su colpo e il terzo quarto si chiude sul 50-53. Hunter corregge l’errore di Markovic dall’arco e la Virtus rimane a +3 sul 52-55. Teodosic risponde a Perkins dalla lunetta, poi è Belinelli a scrive il +5 dopo 4’ di ultimo quarto. Il nativo di San Giovanni in Persiceto si prende la Virtus sulle spalle, segna la tripla del +9 e costringe Vitucci al timeout a 3’ dalla sirena. Doppia cifra di vantaggio per la Segafredo che arriva dopo la tripla di Alibegovic; Brindisi va tanto in lunetta perchè i bianconeri raggiungono presto il bonus. Teodosic dall’arco, però, non sbaglia e segna il +12. L’Happy Casa con canestri veloci torna sotto, ma la Segafredo controlla e porta a casa gara 1. Finisce 66-73.

 

Le parole di Coach Djordjevic nel post partita:

“Abbiamo controllato i rimbalzi, il talento lo abbiamo come dimostrano Belinelli e Teodosic che si sono accesi nei momenti giusti. Gli altri hanno fatto il resto, con il giusto atteggiamento che ci vuole nei playoff. È lunga, recuperiamo le energie adesso. Brindisi ha talento offensivo nei singoli, ci hanno messo in difficoltà nel terzo quarto in alcune situazioni. Willis nel primo tempo ha fatto la differenza e lì dobbiamo essere più bravi in difesa partendo dal nostro attacco che deve limitare le folate di Brindisi evitando magari di andare troppo con gli esterni. Il pubblico? È bellissimo, emozionante, veramente bello.”

The post LBA, Semifinale Playoff Gara-1 | Happy Casa Brindisi vs Virtus Segafredo Bologna: 66-73 first appeared on Virtus Pallacanestro Bologna.

11 thoughts on “LBA, Semifinale Playoff Gara-1 | Happy Casa Brindisi vs Virtus Segafredo Bologna: 66-73

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.