Make-A-Wish: LE CAMPIONESSE DEL BASKET ITALIANO SCENDONO IN CAMPO PER REALIZZARE IL DESIDERIO DI MARTINA

Bologna, 3 novembre –

Sabrina Cinili, Marcella Filippi, Tay Madonna, Ashley Ravelli, Giulia Rulli ed Elisabetta Tassinari. Sono solo alcune delle campionesse del basket italiano che uniranno le forze in nome di Make-A-Wish® Italia, la Onlus con sede a Genova che dal 2004 opera su tutto il territorio nazionale per realizzare i desideri di bambini e ragazzi affetti da gravi patologie. Obiettivo: far volare a Parigi la piccola Martina, di 13 anni, originaria delle Marche, malata di Leucemia.

Il sogno di queste atlete era quello di giocare a pallacanestro e hanno potuto realizzarlo.
Allo stesso tempo, ci sono tante bambine e tanti bambini in Italia che hanno un sogno, ma non possono realizzarlo. Sono bambine e bambini affetti da gravi patologie oppure che convivono con la malattia.

Le giocatrici hanno quindi deciso di fare qualcosa di concreto per loro, scegliendo di sostenere Make-A-Wish. Immaginate quante emozioni può provare una tredicenne che, dopo aver affrontato le cure più pesanti, vola a Parigi per vivere un giorno da modella e visitare le meraviglie della sua città preferita! Ecco, queste emozioni sono un potente pensiero positivo per sconfiggere, insieme ai protocolli medici, la malattia.
Sono ciò che noi di Make-A-Wish chiamiamo UNA CURA STRAORDINARIA.

Scoprire di avere la Leucemia a 13 anni è un’esperienza devastante: la vita cambia, le priorità devono essere ristabilite e non si può far altro che modificare le proprie abitudini per curarsi seguendo i protocolli medici. Tutto questo è fondamentale ma, allo stesso tempo, è importantissimo regalarsi momenti di positività, ad esempio uno spazio per sognare. Ed è qui che interviene Make-A-Wish, trasformando il sogno in realtà e offrendo così un aiuto prezioso nel percorso di guarigione: una CURA STRAORDINARIA! Martina, non appena le sarà possibile, partirà alla volta di Parigi, visiterà le sue meraviglie e sfilerà come una vera modella. Un’esperienza che Make-A-Wish renderà indimenticabile, un’esperienza che aiuterà Martina a guardare avanti e farà crescere in lei nuove energie per vincere la sua battaglia contro la malattia.

Importanti giocatrici del basket italiano hanno donato una loro divisa da mettere all’asta per questa causa, come Cecilia Zandalasini, Martina Crippa, Nicole Romeo e Debora Carangelo.

Le trovate a questo link:

https://www.ebay.it/usr/make-a-wish-italia

Qui invece le prime tre aste di beneficenza delle magliette :

https://www.ebay.it/sch/make-a-wish-italia/m.html?_nkw=&_armrs=1&_ipg=&_from=

Chiunque può donare per aiutare a raggiungere questo obiettivo.

Un grazie in particolare a Sabrina Cinili, Marcella Filippi, Tay Madonna, Ashley Ravelli e Giulia Rulli, che per prime si sono spese per fare in modo che questo progetto partisse.

Let’s make a wish!

(Foto Massimo Ceretti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.