LBA, 6° giornata: Umana Reyer Venezia vs Virtus Segafredo Bologna

Bologna, 1 novembre –

QUI VIRTUS

La parole di Coach Djordjevic alla vigilia della sfida con Venezia:

“Nonostante l’assenza del pubblico, domani saremo impegnati in uno dei campi più tosti della Serie A. La partita con Venezia rappresenta una grandissima sfida per la nostra squadra. Avremo l’occasione di vedere a che punto siamo dopo l’ovvia crescita precedente ad un calo di concentrazione nel Campionato italiano. La squadra ha reagito bene, compattandosi e concentrandosi sul lavoro; a poco a poco stiamo ritrovando la continuità nel gioco e nei giocatori che hanno avuto non poche difficoltà ad inizio stagione. Dobbiamo essere continui nell’approccio alla gara, dare il proprio contributo alla squadra in ogni momento e non focalizzarsi sulla prestazione individuale, la nostra forza è e deve rimanere la squadra, questi sono i nostri obiettivi per proseguire il cammino. Giochiamo contro Venezia, squadra  molto solida, esperta, allenata e guidata molto bene, con un sistema collaudato che ha portato a grandi successi e titoli, come l’ultima Coppa Italia disputata. La chiave della sfida sarà l’impatto fisico, controllare i rimbalzi stando attenti a non concedere rimbalzi offensivi sui quali Venezia è molto brava a costruirsi una seconda opportunità. Dobbiamo essere consapevoli che il rimbalzo è un lavoro di squadra e tutti dovranno dare il loro contributo in questo aspetto di gioco. Da parte nostra ce la metteremo tutta per portare a casa la vittoria, che sarebbe importantissima per il nostro cammino in Campionato. Nonostante gli sforzi in EuroCup, competizione nella quale abbiamo continuità di risultati e rappresenta uno dei principali obiettivi, dobbiamo risalire anche in Campionato e questa può essere l’occasione giusta. Rispettiamo l’avversario sapendo che sarà durissima, ma le grandi sfide sono fatte per i campioni, ed è proprio in quei momenti che i grandi giocatori mettono in campo le grandi giocate.”

 

QUI VENEZIA


(foto Reyer Venezia)

Le parole di Coach De Raffaele alla vigilia della sfida:

“È una di quelle partite che onestamente non hanno bisogno di grandi presentazioni, perché Bologna è squadra da tutti indicata come l’antagonista di Milano per la vittoria dello scudetto, oltre che per la vittoria dell’EuroCup. Una squadra che ha allungato e implementato un roster già di per sé forte, che come ho detto non ha bisogno di presentazioni e quindi di grandi stimoli. Al di là di Teodosic, che è un diamante per talento e per qualità, credo che tutti gli altri siano giocatori che riescono a rotazione a dare grande qualità a questo gruppo anche così ben allenato da Djordjevic. Per quanto riguarda me, in questo momento ho l’obbligo assolutamente di guardare in casa nostra, nel senso che abbiamo dei problemi fisici importanti con più di un giocatore considerando anche che è la terza partita in una settimana molto difficile e con avversarie di qualità.
Watt ha ancora un problema alla schiena che lo tiene fermo e già mercoledì ha giocato infiltrato, Daye continua ad avere il problema al ginocchio, non si è mai allenato e onestamente non so per domenica se potrà esserci e Vidmar, come sapevamo, avendo un po’ forzato per la partita di Coppa ha avuto una piccola ricaduta alla caviglia ancora malandata. In questo momento siamo quindi in grandi difficoltà; detto questo, credo che dovremo fare la miglior partita possibile chiedendo uno sforzo ulteriore ai giocatori che andranno in campo.
Sapendo che davanti c’è una squadra con qualità da Eurolega dovremo essere bravi a prendere energia da una situazione di assoluta emergenza considerata anche l’assenza del pubblico che crea un clima difficilissimo”.

 

3 CASARIN Davide Play/Guardia 22/05/2003 196 86 ITA
5 STONE Julyan Playmaker 07/12/1988 198 95 USA
6 BRAMOS Michael Ala 27/05/1987 198 102 GRE
7 TONUT Stefano Guardia 07/11/1993 194 100 ITA
9 DAYE Austin Ala 05/06/1988 207 91 USA
10 DE NICOLAO Andrea Playmaker 21/08/1991 185 75 ITA
14 VIDMAR Gasper Centro 14/09/1987 210 120 SLO
21 CHAPPELL Jeremy Lamar Guardia/Ala 10/06/1987 191 91 USA
22 MAZZOLA Valerio Ala/Centro 07/03/1988 205 107 ITA
25 D’ERCOLE Lorenzo Playmaker 11/02/1988 188 80 ITA
30 CERELLA Bruno Guardia 30/07/1986 194 93 ITA
33 POSSAMAI Luca Centro 10/05/2001 211 110 ITA
42 FOTU Isaac Ala 18/12/1993 203 104 ING
50 WATT Mitchell

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.