Il primo derby di Supercoppa va alla Virtus. La Fortitudo gioca un ottimo primo tempo ma cede alla distanza

Fortitudo Banca Cambiano Bologna-Virtus Segafredo Bologna 73-87

FORTITUDO BANCA CAMBIANO BOLOGNA: Fantinelli 13, Banks 16, Aradori 14, Withers 12, Happ 10, Fletcher 2, Totè 6, Palumbo, Dellosto, Mancinelli ne, Ugochukwu ne. All. Sacchetti.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: Markovic 7, Abass 3, Weems 7, Ricci 9, Tessitori 4, Teodosic 12, Gamble 15, Adams 3, Pajola 7, Alibegovic 12, Hunter 8, Deri. All. Djordjevic.

Arbitri: Lo Guzzo, Bartoli, Quarta.

Note: parziali 24-18; 46-35; 57-66. Tiri da due: Fortitudo 16/41; 25/40. Tiri da tre: 8/29; 7/22. Tiri liberi: 17/25; 16/21. Rimbalzi: 27; 53.

Foto di Valentino Orsini/ Fortitudo Pallacanestro Bologna








Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.