Pall. Reggiana vs Fortitudo U18 ecc. 79 – 88

…le coordinate per la prossima partita sono già state inserite e programmate… Ci eravamo lasciati con queste parole ma anche con degli obiettivi – una squadra, umiltà, cinismo – che avrebbero potuto spostare l’ago della bilancia a favore dei ragazzi di Coach Politi, e così è stato.

La partita è stata gestita e giocata in modo impeccabile, avendo ben fissi nella testa questi obiettivi. Infatti, dopo un primo quarto finito sostanzialmente in parità, i biancoblu hanno iniziato, punto dopo punto, a capitalizzare tutte le occasioni che “la prima in classifica” gli ha concesso arrivando a maturare un vantaggio a 5 minuti dalla fine di ben 16 punti per chiudere tutto con il risultato fissato sul 79 a 88 – Colpito e affondato!

Vincere in questo modo e in casa della prima in classifica è stato un traguardo importante per consolidare le singole competenze tecniche dei giocatori soprattutto dopo una serie di risultati che, seppur positivi, avevano evidenziato qualche sbavatura ancora da limare. Per il prossimo lunedì si cambiano ancora le coordinate dove, nelle mura di casa, la Fortitudo U18 ecc. ospiterà Imola con tutta la determinazione necessaria a vendere dura la pelle.

Fortitudo: Biasco, Micheletto 3, Branchini 3, Gibertini, Franco 13, Longagnani 6, Prunotto 15, Tornimbeni 6, Marini 2, Giacomi, Simon 20, Buscaroli 20. All. Politi.

Pall. Reggiana: Soviero 21, Giannini 10, Riccò 6, Maddaloni 4, Soliani, Besozzi 7, Codeluppi 2, Lusvarghi 4, Vezzoli, Gandellini, Diouf 25, Press ne. All. Menozzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.