LBA, 19° giornata: Unahotels Reggio Emilia vs Virtus Segafredo Bologna: 62 – 89

Bologna, 07 febbraio –

 

Unahotels Reggio Emilia vs Virtus Segafredo Bologna: 62 – 89
(Q1 20 – 28; Q2 37 – 44; Q3 51 – 70)

Unahotels Reggio Emilia: Sutton; Koponen 8; Bostic 11; Candi 12; Baldi Rossi 14; Porfilio; Taylor 10; Giannini; Bonacini; Diouf 4; Kyzlink 3.
Coach: Martino

Virtus Segafredo Bologna: Tessitori 6; Deri; Belinelli NE; Alibegovic 4; Markovic 2; Ricci 7; Adams 5; Hunter 20; Weems 11; Teodosic 11; Gamble 14; Abass 9.
Coach: Djordjevic

Arbitri: Paternicò, Borgioni, Pierantozzi

La Partita.

Markovic, Teodosic, Weems, Ricci e Teodosic è il quintetto di partenza schierato da Coach Djordjevic per il posticipo della 19° giornata. Virtus che parte subito forte con Teodosic e Gamble mentre in difesa la squadra bianconera non lascia passare quasi nulla. Weems brucia Bostic e trova la via del canestro, Gamble schiaccia il +10 (3 – 13) e coach Martino è costretto a chiamare il primo time out della gara a 5′ e 54” alla fine del primo quarto. Tre punti per Candi, ma Weems risponde penetrando in area ed insaccando il pallone. Bostic fa 2/3 ai liberi, prime rotazioni per i bianconeri, entra Tessitori che riceve ed appoggia il +9. Altra gran pallone di Teodosic che serve in mezzo al traffico il pivot della Nazionale Italiana. Canestro impossibile del numero 44 bianconero ai danni di Candi, che fa passare il pallone dietro la schiena del proprio avversario e poi insacca a rete. Ultimo minuto di gioco, Virtus in vantaggio con il punteggio di 15 a 26. Tap -in vincente di Baldi Rossi, Markovic fa 2/2 ai liberi ma Koponen infila proprio allo scadere la tripla del -8. Sirena e primo quarto che si chiude con il punteggio di 20 a 28 Virtus. Grande movimento di Alibegovic che si libera di Diouf e trova i primi due punti del secondo quarto. Abass fa 1/2 dalla lunetta, pochi istanti dopo penetra nel pitturato e porta la Segafredo sul +13. Tripla di Baldi Rossi, 23 a 33 il punteggio a 7′ e 17” dalla fine del primo tempo. Time out chiamato dalla panchina virtussina. Si rientra in campo ed Hunter trova il tiro dall’arco, rimbalzo conquistato da Adams in difesa e lancio per Markovic, Ricci prende il pallone e segna. Taylor e Candi trovano le due triple che riportano a -9 Reggio Emilia. Altro time out chiamato da Coach Djordjevic sul punteggio di 29 a 38 per la Segafredo. Candi fa 2/2 ai liberi, Baldi Rossi trova il canestro da due punti, portandosi pericolosamente sul -3, Teodosic segna, Adams si costruisce da solo i due punti, penetrando in area e riportando avanti di +7. Time out biancorosso a 39” dall’intervallo lungo. Canestro di Gamble che sancisce la fine dei primi 20′ di gioco. Sirena e squadre che rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 37 a 44.

Tripla di Ricci che apre il terzo quarto e che vale il +10 Virtus. Gamble segna e tiene aperto il parziale bianconero (5-0), difesa di ferro quella della Virtus che non lascia passare nulla. Lancio di Markovic che trova Teodosic, passaggio per Weems che segna il canestro del +14 e obbliga la panchina reggiana a chiamare il primo time out del secondo tempo a 7′ e 11”dalla terza sirena. Lunghi tratti di partita scorrono senza che le due squadre riescano a concretizzare i loro giochi in attacco. Koponen segna, Gamble risponde due volte consecutive, 42 a 55 Virtus. Tripla di Baldi Rossi, penetrazione di Kyzlink che vale i due punti e il -8 di Reggio Emilia. 2/2 di Hunter dalla lunetta, ottima difesa di Abass che fa ripartite l’azione conclusa con altri due punti per Hunter. Lancio coast – to – coast per il numero 32 che schiaccia e canestro in reverse di Abass e poco dopo è sempre il numero 55 a partire in contropiede e a mettere il +18 con questo parziale di 10 a 0. Time out per Coach Martino a 27” alla fine del terzo quarto. Baldi Rossi mette la tripla, ma è Hunter a chiudere definitivamente il terzo periodo con il tiro da tre che porta così i suoi compagni sul punteggio di 51 a 70. Hunter apre gli ultimi dieci minuti di gioco facendo 1/2 dalla lunetta, Baldi Rossi risponde con il canestro da due punti; Weems per Hunter che trova Ricci per il +21 bianconero. 5′ e 40” alla fine della gara, time out chiamato dalla panchina dei padroni di casa. Hunter prende il rimbalzo che gli consente di andare in doppia – doppia, Abass segna, Taylor risponde e Weems trova il tiro da tre punti. Virtus che ora controlla la partita. Tripla di Adams dall’angolo, partita che ormai non ha più nulla da dire, la Virtus rimane imbattuta in trasferta e si mantiene al secondo posto con Sassari, Brindisi e Venezia.

Le parole di Coach Djordjevic nel post gara e sulla Final Eight: “Se vediamo le partite giocate quest’anno contro Reggio, si nota sempre lo stesso scenario. Stavolta siamo riusciti a superar il loro atteggiamento difensivo, le loro mani sulla palla e siamo rientrati nel terzo quarto con la testa a posto e abbiamo giocato un’ottima gara. Una buonissima vittoria per noi. Adesso ci aspetta Venezia, la squadra vincitrice dello scorso anno; abbiamo grande rispetto per la Società, continuità esemplare nei risultati e nel tenere l’organico con poche modifiche rispetto alle passate stagioni, è una delle favorite insieme a Milano. All’inizio ho dato vari messaggi diretti alla squadra. per vincere bisogna giocare semplice, duro e di gruppo, con ambizione di superarci in ogni momento. Sappiamo che a febbraio in Italia pallacanestro e pugliato sono due sport abbastanza simili, ho detto ai miei ragazzi che dobbiamo rispondere. Ci sono due maniere di giocare, giocare a pallacanestro e giocare per vincere. Noi giochiamo per vincere.”

Le parole di Abass nel post gara: “Delle volte è necessario un po’ di tempo per capire il sistema, sono uno molto paziente e so che lavorando duro le cose arrivano. Vittoria importante, abbiamo imposto la nostra pallacanestro, la nostra forza è questa, essere aggressivi e fisici.
La Final Eight è un torneo a sé, partita secca dove bisogna avere i nervi saldi. Se continuiamo a giocare così possiamo fare bene. Contro Venezia non è facile, ma vogliamo vendicare l’anno scorso.”

The post LBA, 19° giornata: Unahotels Reggio Emilia vs Virtus Segafredo Bologna: 62 – 89 first appeared on Virtus Pallacanestro Bologna.

19 thoughts on “LBA, 19° giornata: Unahotels Reggio Emilia vs Virtus Segafredo Bologna: 62 – 89

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.