7DAYS EuroCup, Semifinale Gara-2: UNICS Kazan vs Virtus Segafredo Bologna: 85 – 81

Kazan, 09 aprile –

 

UNICS Kazan vs Virtus Segafredo Bologna: 85 – 81
(Q1 18 – 14; Q2 47 – 37; Q3 71 – 61)

KAZAN: Brown 6; Antipov NE; Canaan 19; Zhbanov; Wolters 8; White 12; Klimenko 3; Uzinski; Smith 8; Morgan 11; Holland 3; Theodore 15.
Coach: Pfitris

VIRTUS: Tessitori 6; Abass 2; Pajola 2; Alibegovic; Ricci 7; Adams; Belinelli 33; Hunter 10; Weems 2; Teodosic 11; Gamble 5.
Coach: Djordjevic

Arbitri: BELOSEVIC, ILIJA; KOLJENSIC, MILOS ; CELIK, HUSEYIN

 

La partita.

In una arena con 5321 spettatori, la Virtus perde la sua prima partita stagionale in Eurocup, si trova 1-1 nella serie e mercoledì si giocherà tutto nella “bella” alla Segafredo Arena.

Nel primo quarto c’è molta fisicità e pochi punti. In casa Unics si rivede Wolters, che dopo due mesi torna in campo e segna subito cinque punti. 18-14 alla prima pausa. Kazan arriva a +8 (24-16), ma la Virtus rientra subito, trovando anche la prima tripla (Ricci) dopo otto errori. L’intensità dei russi è molto alta e Smith è caldissimo. Un ottimo Belinelli prova a tenere a contatto i suoi, ma nell’ultimo minuto del secondo quarto c’è un pesante 7-0 russo firmato Canaan-Klimenko e a metà il parziale è 47-37.
Nel terzo quarto la Virtus va in rottura prolungata. Kazan ha il doppio dell’energia, prende ogni rimbalzo e arriva anche al +18 (66-48) con schiacciata di John Brown. La reazione bianconera è affidata a Marco Belinelli, che è totalmente immarcabile: tre triple, di cui una carpiata con fallo: 12 punti in due minuti e -9 (69-60). Theodore prende fallo sul tiro da tre, e così Teodosic sulla sirena, in maniera molto furba, forzando il quarto fallo di Smith. Il 44 fa 1/2 e al 30’ il punteggio è 71-61. Kazan torna subito a +15, ma Belinelli fa quello che vuole, e tiene a galla la Segafredo praticamente da solo. La Virtus prova il tutto per tutto, alzando di molto l’intensità difensiva. La rubata di Belinelli e successivo contropiede vale il -5. Brown fa 0/2 ai liberi, e Pajola segna il -3 a 2’ dalla fine. Ancora l’ex Brindisi in lunetta ne mette uno, e Belinelli il -2. Errore di Theodore, sbaglia Teodosic, sbaglia Smith, penetra Teodosic e pareggia a 19 secondi dalla fine. Fallo di Pajola a 12”, e Smith fa 2/2. Smith mette i successivi 2 liberi e chiude la partita, 85-81 e tutto rinviato a gara tre.

The post 7DAYS EuroCup, Semifinale Gara-2: UNICS Kazan vs Virtus Segafredo Bologna: 85 – 81 first appeared on Virtus Pallacanestro Bologna.

2 thoughts on “7DAYS EuroCup, Semifinale Gara-2: UNICS Kazan vs Virtus Segafredo Bologna: 85 – 81

  • 11 Aprile 2021 in 04:46
    Permalink

    Woah! I’m really enjoying the template/theme of this blog.

    It’s simple, yet effective. A lot of times it’s very hard to get that “perfect balance” between user friendliness and visual appearance.
    I must say that you’ve done a amazing job with this.
    Additionally, the blog loads super quick for me on Chrome.
    Outstanding Blog! 0mniartist asmr

  • 10 Aprile 2021 in 11:51
    Permalink

    Hey there, I think your blog might be having browser compatibility issues.
    When I look at your blog site in Chrome, it looks
    fine but when opening in Internet Explorer, it has some overlapping.

    I just wanted to give you a quick heads up! Other then that, fantastic blog!
    asmr 0mniartist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.